Le 10 serie TV americane più belle del 2012

11 Dicembre Dic 2012 1348 11 dicembre 2012 11 Dicembre 2012 - 13:48
...


Siamo a fine anno. E puntuali arrivano le dieci nomination dell’AFI (American Film Institute) che eleggono le dieci serie TV più belle di questo 2012. Se alcuni titoli appaiono scontati (incredibile l’annata di quest’anno di The Walking Dead, magistrale la seconda stagione di Game of Thrones, sempre al top Homeland e Mad Men) qualche novità c’è. La più eclatante è Game Change, la miniserie a sfondo politico (una sorta di docu-film sulla carriera politica di Sarah Palin) che già quest’anno ha vinto la statuetta come miglior miniserie agli Emmy. Ecco i dieci titoli, rigorosamente in ordine alfabetico, con qualche piccolo commento.

1. AMERICAN HORROR STORY: ASYLUM
American horror story, ogni anno, a me fa lo stesso effetto: mi piacciono le prime due o tre puntate poi la serie sfora nella banalità e cade in quell’unico intento di fare paura. Okay è una serie horror. Eppure io mi aspetto qualcosa di più.

Med American Horror Story Inside Asylum Banner

 

2. BREAKING BAD
Ormai è una costante nell’elenco delle serie Tv imperdibili per l’organizzazione indipendente non-profit creata dalla National Endowment for the Arts. E lo spazio conferito all’aspetto psicologico della serie (ovvero la trasformazione del suo protagonista, da loser a Scarface) giustifica l’inclusione in questa lista.

Med Breaking Bad Season 5 Poster

 

3. GAME CHANGE
Più mossa politica che non altro. O meglio Game Change è carina, ma non tanto da giustificare i riflettori continuamente puntati su questa produzione. Ma il 2012 è stato l’anno delle elezioni, l’anno della politica. Quindi…

Med Game Change

 

4. GAME OF THRONES
Se ha saputo conquistare me, da sempre restia nei confronti del genere fantasy (cinematografico e letterario), Game of Thrones può conquistare tutti. Ho persino comprato il libro. Io! Qualcosa vorrà dire.

Med Game Of Thrones 2

 

5. GIRLS
Premiata l’originalità e ci sta. Non è una serie perfetta, a tratti un po’ sboccata. Eppure Girls ha il suo perché e unisce perfettamente dramedy e comedy.

Med Girls Tv Show Image 600X450

 

6. HOMELAND
Tanto di cappello. C’è poco da dire: se non l’avete ancora vista, recuperatela! E’ un must per telefili e non.

Med Homeland Promo Saison 1 2

 

7. LOUIE
Louie, ammetto, è una delle serie che primeggia nella mia lista “da vedere”. E il fatto che per due anni di fila venga considerata tra i migliori show in circolazione aumenta la mia voglia. E’ uno dei prossimi recuperoni. Qualcuno l’ha vista e vuole commentare?

Med Louie 3X08091

 

8. MAD MEN
Come per Breaking Bad ormai Mad Men è sinonimo di qualità da anni. Serie pluripremiata e cast sensazionale. Cosa chiedere di più?

Med Mad Men 5

 

9. MODERN FAMILY
Ancora? Vado contro corrente, lo so. Gli ascolti dicono che Modern Family è e resta una delle regine della commedia seriale americana. Per me tutto quello che aveva da comunicare l’ha consumato dopo la prima stagione.

Med Modern Family 1

 

10. THE WALKING DEAD
La terza stagione (fino ad ora) è stata adrenalinica, emozionante e ricca di avvenimenti, tanto da farci dimenticare la lentezza della prima parte della seconda stagione. Se c’è un anno in cui The Walking Dead merita davvero un premio è questo.

Med The Walking Dead Season 3

 

Qualche celebre escluso? Io avrei inserito Veep, che ho già detto aver apprezzato moltissimo. E voi?