Le tasse nella Ue, dai picchi della Svezia alla generosa Lettonia

Le tasse nella Ue, dai picchi della Svezia alla generosa Lettonia

La pressione fiscale nell’Unione europea varia notevolmente. Si passa infatti dal 48,1% sul Pil della Danimarca al 26,6% della Lettonia. In Francia è il 41,6% e in Germania il 39,7%. Il 43,1% dell’Italia è fra i più alti preceduta, oltre che dalla Danimarca, solo da Svezia e Belgio e in linea con la Finlandia.

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter