Ma dove sono finiti i duri? Dopo la Fornero anche Marchionne piange

Ma dove sono finiti i duri? Dopo la Fornero anche Marchionne piange

Continuano a sgorgare le lacrime sui volti del potere italiano. Prima il ministro del Welfare Elsa Fornero, ora Sergio Marchionne. L’amministratore delegato di Fiat si è commosso a Las Vegas durante l’anteprima dello spot di Clint Eastwood su Chrysler, poi andato in onda durante il Superbowl. Dopo il filmato, secondo la ricostruzione del New York Times, Marchionne era senza parole. «Si è messo a piangere e ha lasciato la stanza», ha detto David Kelleher, il direttore del Chrysler National Dealer Council. Il vecchio Clint è riuscito dove i cassaintegrati Fiat hanno sempre fallito…

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter