Silvio coccola Casini e Formigoni comincia a rosicare

Silvio coccola Casini e Formigoni comincia a rosicare

Casini? «Mister 1%». Parole di Formigoni. Nel suo sito, formigoni.it, alla sezione news, chiamate “Fornews” riporta un’intervista rilasciata al Messaggero. E spiega tutto: «Casini non deve correre da solo, altrimenti prenderebbe solo l’1 per cento». Meglio concentrarsi sul disegno di un Ppe italiano, che fonda insieme le anime moderate e cattoliche. E che al governatore piace molto, soprattutto se ne diventa leader.

Eppure, a ben guardare, non sembra proprio che Casini voglia stare da solo. Tutt’altro: i suoi sguardi d’intesa con il Pdl stanno diventando veri e propri accordi. Sorge allora un tremendo sospetto: non è che se il Pdl si consegna all’Udc, allora Formigoni potrebbe temere un declassamento? Chissà. Meglio tenersi alla lontana, allora. Di sicuro, ambigui. E ricordare comunque che, nonostante tutto, Pierferdi è sempre “mister 1 percento”.

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, così come i giornali di carta e la nuova rivista letteraria K, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta