I cognomi dei milanesi, cinesi all’arrembaggio

I cognomi dei milanesi, cinesi all’arrembaggio

La classifica dei cognomi con più ricorrenze a Milano

1° ROSSI 4379
2° HU 3694
3° COLOMBO 3685
4° FERRARI 3568
5° BIANCHI 2784
6° RUSSO 2337
7° VILLA 1905
8° CHEN 1625
9° BRAMBILLA 1536
10° ZHOU 1439
11° SALA 1437
12° ESPOSITO 1420
13° CATTANEO 1367
14° MARIANI 1324
15° GALLI 1320
16° ROMANO 1313
17° BARBIERI 1286
18° FONTANA 1267
19° NEGRI 1184
20° CONTI 1179
21° COSTA 1169
22° RIVA 1106
23° POZZI 1105
24° GRASSI 1096
25° GATTI 1066
26° MONTI 1055
27° BRUNO 1047
28° BERETTA 1042
29° WANG 1030
30° FUMAGALLI 1027
31° GRECO 994
32° LOMBARDI 986
33° GALLO 980
34° MOHAMED 944
35° WU 930
36° LIN 916
37° PAGANI 912
38° RIZZI 907
39° MORETTI 898
40° CASTELLI 896
41° FERRARIO 883
42° MARINO 871
43° SACCHI 852
44° ZHANG 829
45° SANTORO 814
46° LOCATELLI 809
47° ROSSETTI 808
48° LEONE 799
49° FERRARA 798
50° RICCI 793
51° PELLEGRINI 787
52° BASSI 775
53° RIZZO 772
54° FARINA 772
55° LONGO 770
56° FERNANDO 766
57° MARTINELLI 764
58° DE LUCA 764
59° SCOTTI 762
60° GIORDANO 757
61° MAURI 747
62° LIU 742
63° AHMED 741
64° VIGANO’ 732
65° GENTILE 714
66° MAZZA 700
67° MAGGI 690
68° ZHAO 684
69° CHIESA 684
70° MESSINA 681
71° CARUSO 677
72° LI 676
73° FERRI 664
74° RINALDI 657
75° IBRAHIM 656
76° MANTOVANI 655
77° BELLONI 654
78° PEREGO 654
79° MOTTA 649
80° ZHU 633
81° VENTURA 628
82° BOSSI 628
83° VITALI 621
84° VITALE 617
85° MOLINARI 615
86° FRIGERIO 614
87° MILANI 612
88° PALUMBO 605
89° CAPUTO 601
90° MARCHESI 599
91° LOMBARDO 598
92° CASATI 592
93° SERRA 589
94° CONTE 589
95° MARTINI 584
96° MAGNI 583
97° RONCHI 582
98° FIORE 582
99° ZHENG 581
100° CARBONE 571

«Questa classifica dei cognomi» spiega l’assessore all’Area metropolitana, Decentramento e Municipalità, Servizi civici del Comune di Milano Daniela Benelli, «è un indicatore dell’evoluzione nel tempo della città e dei suoi abitanti. Se negli anni ’50 e ’60 colpiva il diffondersi dei cognomi meridionali, ora questo discorso vale per quelli stranieri: con il tempo verrà meno lo stupore anche per questi ultimi».  I cognomi cinesi spopolano in città: tra i primi 100 se ne annoverano ben 12. Ci sono 3.694 Hu, 1.625 Chen e 1.439 Zhou. Poi 1.030 Wang, 930 Wu, 916 Lin, 829 Zhang, 742 Liu, 684 Zhao, 676 Li, 633 Zhu, 581 Zheng. Cognomi brevi, cui molti milanesi si sono ormai abituati anche per ragioni storiche: il numero così elevato si spiega col fatto che quella cinese è la comunità straniera più antica della città, il primo insediamento in via Paolo Sarpi risale agli anni Venti. 

A parte la massiccia presenza dei cinesi, scorrendo l’elenco dei 100 cognomi più diffusi non si rileva alcuna invasione degli stranieri. Compaiono solo tre cognomi di chiara matrice araba: Mohamed, che si colloca al 34° posto (944 persone); Ahmed, che occupa la 63ª posizione (741); Ibrahim, situato al 75° posto (656).  Qualche sorpresa, infine, emerge analizzando i cognomi prettamente milanesi. Tra i primi dieci figurano al terzo posto Colombo (3.685), al quarto Ferrari (3.568), al settimo Villa (1.905), tutti di antica tradizione. Brambilla, con cui viene identificata la famiglia milanese per antonomasia, compare al 9° posto della classifica essendo portato “solo” da 1.536 cittadini, mentre Beretta (primo Sindaco di Milano) è relegato addirittura al 28° posto, con 1.042 persone.