Vauro “non gradito in Israele”?

Vauro “non gradito in Israele”?

Caro Israele, speriamo di tutto cuore non sia vero che Vauro (poi non partito per altri motivi), fosse tra i “non graditi” che si stavano imbarcando da tutto il mondo per Tel Aviv. Lo speriamo perché un paese serio che ha problemi seri, non mostra al mondo la sua faccia arrabbiata per un non-problema.

Le newsletter
de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter