Brindisi, cari complottisti, questa vi manca

Brindisi, cari complottisti, questa vi manca

Cari complottisti, vogliamo aiutarvi. Non si sa manco ancora se la mafia c’entri davvero nell’attentato di Brindisi, né quanto c’entri. Ma sappiamo che, per chi oggi ha immaginato dietro a quelle bombe la grande finanza, Goldman Sachs e tutti i poteri oscuri del mondo, questa non potete perderla: l’avvocato del boss della Sacra corona unita Massimo Pasimeni, che però affianca l’altro legale Marcello Falcone solo nel processo in cui gli si contesta il reato di associazione a delinquere finalizzata alle estorsioni, è un nome noto: Niccolò Ghedini.

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, così come i giornali di carta e la nuova rivista letteraria K, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta