Greek Graffiti, la paura e la rabbia in tempo di crisi

Greek Graffiti, la paura e la rabbia in tempo di crisi

Volti, immagini di lotta e di scontri. La polizia, le maschere anti-gas, le violenze. Tutto ciò che ha segnato gli ultimi mesi di proteste, tagli, crisi e violenze. Non solo fisiche, anche economiche. La Grecia ai tempi della fine dell’euro si rappresenta così, senza dimenticare la grazia del tratto, ma con la furia e la rabbia di un sogno calpestato.