Balduzzi, Rosy Bindi e il ricorso sulla legge 40

Balduzzi, Rosy Bindi e il ricorso sulla legge 40

Così come ci salta in mente, vi giriamo la pur ovvia malizia: l’idea di fare ricorso di fronte al pronunciamento della Corte di Strasburgo, che ha bocciato la nostra legge 40 nella parte della normativa che vieta esplicitamente il ricorso alla diagnosi pre-impianto degli embrioni, è un sussurro disinteressato della democrista Rosy Bindi alle orecchie del ministro Balduzzi, già in passato suo sottoposto?