Dalla NBA ai libri per bambini: “Dennis the Wild Bull”

Dalla NBA ai libri per bambini: “Dennis the Wild Bull”

Dennis Rodman, l’eccentrico giocatore di basket americano, che durante gli anni ’90 dava spettacolo fuori e dentro il campo, nella sua vita ha fatto di tutto, dall’attore al wrestler e ora all’età di 51 anni ha deciso di scrivere un libro. Per bambini.

Sarà colpa dell’ultimo divorzio e del minor tempo che potrà trascorrere con i suoi figli, ma il risultato è stato questo: un libro che racconti le vicende della sua vita e sia un esempio per i giovani del paese e i suoi figli, ai quali il libro è dedicato. Rodman ha collaborato con l’autore-sceneggiatore Dustin Warburton e illustratore Dan Monroe con lo scopo di trasmettere ai bambini un messaggio positivo, di come un atleta del suo calibro sia riuscito a superare gli ostacoli che la vita gli ha posto davanti, senza arrendersi di fronte a nulla. Perché stare sotto i riflettori non è mai facile, soprattutto se ti chiami Dennis Rodman.

Dustin Warburton è entusiasta del progetto «Quello che mi interessa trasmettere è il duro lavoro e gli anni di dedizione che hanno portato Rodman ai massimi livelli, e credo che questo sia un buon messaggio da diffondere tra i nostri giovani. I bambini sono il nostro futuro e Dennis ha un sacco di grandi lezioni da raccontare, che possono essere un esempio per loro. Inutile dire che questo, più la “pazzia” di Rodman, che renderanno queste pagine divertenti, sono un mix perfetto per un libro per bambini».

Il libro si chiamerà “Dennis the Wild Bull” e uscirà a settembre del 2012, anche se ancora non è noto nessun dettaglio in più. Dopodiché partirà per un tour mondiale tra Stati Uniti, Londra, Germania, Australia e Canada. 
 

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter