Il federalismo incompiuto, un peso record sulle tasche degli italiani

Il federalismo incompiuto, un peso record sulle tasche degli italiani

Al conto che l’Italia già paga da anni per aver decentrato le funzioni senza evitare la duplicazione delle strutture rischia di aggiungersi una nuova voce: il federalismo rimasto a metà del guado. L’attuazione dell’articolo 119 della Costituzione avviata dal Governo precedente è stata messa in stand by dall’attuale.

A differenza degli altri Paesi a federalismo avanzato, come Stati Uniti, Germania, Svizzera e Canada, in Italia sono salite tanto le imposte locali quanto quelle dello Stato centrale, scrivono Eugenio Bruno e Gianni Trovati in questo articolo originariamente pubblicato sul Sole 24 Ore di oggi, scelto per voi.