Se Romano Prodi studia da Papa

Papa e Quirinale

Tra gli spettatori della fumata in Vaticano in Piazza San Pietro, ieri sera, c’era anche Romano Prodi. «È la prima volta», ha commentato. Forse non un caso: era a lezione. Studiava tecniche e strategie per l’elezione del Papa. Chissà, magari per raggiungere presto, anche lui, le soglie di un’altra, antica dimora papale: il Quirinale. 

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta