Disoccupazione, i dati aggiornati spaventano l’Italia

Secondo l’Istat il tasso è all’11,6%

Il tasso di disoccupazione continua a crescere (11,6%) ma il divario fra disoccupazione femminile e maschile si restringe

Il divario regionale invece rimane marcato

Il tasso di disoccupazione giovanile si attesta al 37,8% nel mese di febbraio

I contratti dei giovani lavoratori (15-24) dipendenti sono perlopiù precari, ma a fine anno vi è stata una inversione di tendenza