Cile, Bachelet vince il primo turno delle Presidenziali

Fotonotizia

«Non ci sono due letture possibili: abbiamo vinto queste elezioni, e con ampia maggioranza». Sono le prime parole pronunciate da Michelle Bachelet di fronte ai risultati della prima tornata delle elezioni presidenziali in Cile. È lei il candidato più votato con il 46,6% dei voti. La Bachelet appartiene al Partito socialista cileno, ed è la stata la prima presidente donna del suo Paese, in carica dall’11 marzo 2006, al 11 marzo 2010. La sua principale sfidante, Evelyn Matthei dell’Unione Democratica Indipendente, si fermerebbe al 25%. La sfida ora si riapre con il ballottaggio del 15 dicembre. «Lavoreremo per ottenere una vittoria decisiva nel secondo turno», ha detto la Bachelet.