A corto di aggettivi per il cv? Non usate mai questi

Consigli utili

Non ci stancheremo mai di ripetere quanto sia complicato affrontare un colloquio di lavoro. E di come le modalità di selezione delle risorse siano sempre di più influenzate dagli ambienti social. Ecco perché anche quest’anno LinkedIn  – il noto social network professionale – ha pubblicato la lista delle parole da non inserire nei propri curricula. Una lista che nasce dall’analisi da parte di LinkedIn di profili e curricula dei suoi oltre 259 milioni di iscritti, da cui è venuto fuori che la parola più abusata del 2013 – e quindi da evitare assolutamente – è “Responsabile”. Ecco la classifica pubblicata dal sito Business Insider

Le newsletter
de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter