Il motore per ricercare siti simili a quelli che amate

Trucchi web

Frequentate spesso un sito web e vorreste visitarne altri simili che ancora non conoscete? Il motore per questo tipo di ricerca esiste, e si chiama similarsitesearch.com. Cosa vi permette di fare? Partiamo dal livello più semplice. Voi, ad esempio siete lettori de Linkiesta. Potete chiedere di suggerirvi siti simili a www.linkiesta.it

L’algoritmo vi risponderà di visitare, in ordine di somiglianza del prodotto con i vostri interessi, anche Il Sole 24 Ore: notizie di economia, finanza, borsa, fisco, cronaca…il manifesto – quotidiano comunistaCorriere della SeraIl Giornale.itIl MessaggeroLa Repubblica.itIl Postl’UnitàBlitz quotidiano e Giornalettismo

Ma le potenzialità sono più vaste, anche se, a testarle, non tutte danno risultati raffinatissimi. Proviamo per esempio a dire che vogliamo siti: similar to cnn.com but more progressive in the USA. La pagina dei risultati si apre con un sorprendente (negli Usa, in inglese?) Rainews.it‎, seguito da Breaking News and Opinion on The Huffington PostDemocracy Now!Center for American ProgressTalking Points Memo, fino a Occupy Wall Street | NYC Protest for World Revolution e oltre. Proviamo a chiedere invece similar to cnn.com but more conservative in the USA. Avremo in pole position Conservative news, politics, opinion, breaking news analysisFox News e Washington Times. Cerchiamo ora sites like amazon.com in UK that doesn’t sell books but must sell electronics. Il risultato? Abbastanza corretto, come potrete vedere. Oppure sites like alibaba.com for india

Cliccando qua potete trovare una guida ai vari tipi di ricerca supportati. Considerate che, basandosi anche su rating e risposte degli utenti (alla domanda «è simile o no?»), funziona molto peggio in lingue diverse dall’inglese, che hanno un numero più basso (o molto basso) di interazioni umane. Comunque, l’idea è buona e vale la pena di farsi una navigata. Se poi avete domande o suggerimenti, scrivete qui.

Le newsletter
de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter