Centrafrica: una donna eletta Presidente

Transizione

BANGUI – Il sindaco di Bangui, Catherine Samba-Panza, è stata eletta presidente ad interim della Repubblica centrafricana lunedì 20 gennaio con il compito di ripristinare la pace nel Paese lacerato dal conflitto settario.

Samba-Panza è stata eletta con 75 voti contro i 53 espressi a favore di Desire Kolingba, il figlio dell’ex presidente della Repubblica Centrafricana (Afp).

Subito dopo l’annuncio della sua elezione, Catherine Samba Panza ha chiesto di deporre le armi alle milizie cristiane e ai ribelli musulmani, protagonisti delle violenze che nell’ultimo periodo hanno insaguinato il Paese. «Chiedo ai miei figli dell’anti-Balaka e ai Seleka di deporre le armi».

Le newsletter
de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter