La pubblicità delle mutande fatta dal tuo ragazzo

È pericoloso: non fatelo a casa!

Solo perché in questi giorni noi di LinkPop abbiamo pubblicato un paio di articoletti artistici che contenevano, a loro modo, donne-nude

qualche sepolcro imbiancato 2.0 ha iniziato a dire su Facebook e Twitter che sfruttiamo l’immagine del corpo della donna. Vero. Ma siccome siamo per l’uguaglianza, stasera sfruttiamo anche il corpo dell’uomo. Lo facciamo con l’ausilio dei nostri maestri di giornalismo britannico, i ragazzi di The Sun, che qualche mese fa hanno fotografato gente normale nelle pose hot dei calciatori e modelli che pubblicizzano la biancheria intima. Buon divertimento: