Punti di vistaLe olimpiadi di Sochi secondo il New Yorker

Punti di vista

In qualità di fan degli sport invernali, Barry Blitt, l’artista dietro la copertina di questa settimana del New Yorker, si prepara a guardare i primi Giochi Olimpici invernali russi a Sochi. Con la sua cover, intitolata «Giuria di suoi pari», accende i riflettori sul presidente del Paese, Vladimir Putin. «Mr. Putin è un dono per i caricaturisti (ma per l’umanità in generale non tanto)», ha affermato Blitt.

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter