FOTONOTIZIACina, 6000 agenti per un’operazione anti-prostitute

fotonotizia

Nella provincia meridionale cinese del Guangdong, sono state arrestate sessantasette persone e dodici locali sono stati chiusi per coinvolgimento in attività legate alla prostituzione a seguito di un raid della polizia a Dongguan. L’operazione ha coinvolto oltre 6.000 agenti, ed è scattata dopo che il canale televisivo Cctv ha diffuso un reportage che ha messo in luce come moltissimi hotel, saloni di bellezza e Ktv (i locali per il karaoke) offrano ai clienti anche prestazioni sessuali.

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter