Come sarebbe vestita una donna se fosse un browser?

Tra trash e creatività

La fotografa Viktorija Pashuta, nata in Lettonia ma diventata famosa in California, è nota per le belle foto di moda, pubblicate da molte riviste patinate. Ma il momento della cretività fuori controllo capita a tutti, e lei si è dedicata a un progetto singolare, partendo dalla domanda “come sarebbero le donne se fossero un browser”? Ha scelto delle modelle e dei costumi appropriati al logo di Explorer, Firefox, Opera, Chrome e Safari. Il risultato è qui sotto. 

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter