FOTONOTIZIALa crescita di casi di cancro nel mondo

Il grafico diffuso dall’Oms

Diecimila casi di cancro in più in 21 anni. È l’avvertimento lanciato dall’Organizzazione mondiale della sanità, secondo la quale tra 2014 e 2035 si passerà dagli attuali 14 milioni di casi al mondo a 24 milioni. 

Per questo, denuncia l’Organizzazione, è ora più che mai necessario introdurre – come prevenzione – restrizioni sul consumo di zucchero e alcohol. E contrastare anche fumo e obesità.

Secondo l’Oms la metà dei 24 milioni di casi del 2035 potrà essere prevenuta. Tuttavia, denuncia l’Oms, occorre prendere sul serio – più di quanto non si faccia ora – il ruolo che la dieta alimentare gioca nel causare il cancro.  

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter