Pressnews, i fatti di venerdì 28 febbraio

Rassegna stampa estera

Il meglio dei giornali stranieri sui fatti di oggi nel mondo

 Venerdì 28 febbraio

Ucraina, Yanukovich non molla
Oggi conferenza stampa del presidente deposto Victor Yanukovich. Dalla città russa di Rostov sul Don, dice: “Nessuno mi ha deposto. Sono fuggito dall’Ucraina per motivi di sicurezza. Ma tornerò”. E aggiunge: “L’Ucraina resti unita”. Al Jazeera In Crimea alcuni militari russi e un gruppo di secessionisti locali occupano i due aeroporti della penisola. Guardian. La scheda della Bbc per capire le istanze separatisce della Crimea.

Le banche ucraine limitano intanto i prelievi per evitare il default del Paese Wall Street Journal

Uganda e legge anti gay
La Banca mondiale sospende il prestito da 90 milioni di dollari all’Uganda dopo l’approvazione della legge anti-gay. Bbc 

Venezuela
Salgono a 17 i morti nelle proteste anti-chaviste. El Comercio

Tutti in corsa per Michelle
Barack Obama e Joe Biden testimonial della campagna Let’s Move di Michelle Obama. Il presidente e il suo numero due sono stati arruolati dalla First Lady che sta chiedendo a tutti gli americani di mandare i propri video mentre fanno moto.Il video della Cnn

LETTURE SERALI

I migliori momenti di sempre alle Cerimonia di consegna degli Oscar. Guardian

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter