I trucchi veloci per rendere più semplice cucinare

I trucchi veloci per rendere più semplice cucinare

In un’epoca in cui i cuochi e le cuoche (e le food blogger) la fanno da padrone, in cui il preparare il cibo diventa un rituale iniziatico distribuito a tutto il popolo, regalare questi trucchi per rendersi la vita in cucina più facile può suonare blasfemo, ma tant’è: la vita è quella che abbiamo, il tempo poco e rendere le cose più semplici è solo un vantaggio per tutti.

Business Insider, in un video molto simpatico e vivace ne propone diversi, alcuni non del tutto utili. Abbiamo fatto una rapida scrematura, e individuato quelli che ci sembravano più interessanti.

Ad esempio, uno dei classici: come si fa a separare il tuorlo dall’albume. Per chi gira spesso sul web, questo trucco è da tempo parte della sua cultura generale. Ma è sempre bene ripeterlo: come? Con una bottiglia, che sfruttando l’assorbimento dell’aria trascina con sé il tuorlo, e poi lo rilascia sull’altro piatto.

Oppure, come si fa a tagliare una cipolla senza piangere? Semplicissimo: la si taglia in una bacinella d’acqua.

E ancora: come si fa a evitare che l’acqua, mentre sta bollendo, fuoriesca dalla pentola? Con un trucco che sembra quasi una magia: appoggiando sopra il mestolo.

Infine: come si fa a togliere la parte interiore di una fragola (foglie verdi comprese)?

Eh, lo spiega il video….

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter