La canzone del capo della giunta militare thailandese

La canzone del capo della giunta militare thailandese

Dopo tutti i disordini, gli scontri e le violenze che si sono susseguiti in Thailandia, è arrivato per fortuna il momento di un po’ di distensione. Il merito è, come spesso accade in queste cose, della musica.

Questa canzone, (che trovate sotto embeddata), è stata scritta dal capo della giunta militare thailandese Prayuth Chan-ocha, si intitola “Riportiamo la felicità in Thailandia” e in pochi giorni è diventata una hit su Youtube.

Il nuovo regime spera di riuscire a riconciliare gli animi, ancora agitati, dei thailandesi. Come si spiega qui, Ii testo punta tutto sull’unità, sulla pace, sullo stare insieme. I militari sono gli unici che possono impedire “che sia troppo tardi”, e che il Paese non si riprenda più. La melodia è mielosa, rilassante e orribile al punto giusto. Ve la facciamo sentire. Sentitela.

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta