La settimana in foto (27 giugno 2014)

La settimana in foto (27 giugno 2014)

23 giugno 2014, Allahabad, India

Devoti indù camminano in mezzo ad un ad una tempesta di sabbia alla confluenza dei fiumi Gange, Yamuna e Saraswati (Sanjay Kanojia/AFP/Getty Images)

24 giugno 2014, Ciutadella, Minorca, Spagna

I festeggiamenti per la festa tradizionale di San Giovanni durante la quale cavalli di razza autoctona e fantini si esibiscono in mezzo alla folla (AFP PHOTO/ JAIME REINA)

24 giugno 2014, Londra, Regno Unito

Lavoratori della BBC durante una protesta a sostegno dei girnalisti di al-Jazeera, Mohamed Fahmy, Baher Mohamed e Peter Greste detenuti al Cairo con l’accusa di diffondere notizie false (Rob Stothard/Getty Images)

24 giugno 2014, Pechino, Cina

Il presidente cinese Xi Jinping durante un discorso con i delegati kazachi presso la Grande Sala del Popolo (Wang Zhao – Pool / Getty Images)

24 giugno 2014, Seul, Corea del Sud

La presidentessa coreana Park Geun-hye durante una cena di gala dedicata ai veterani in occasione del 64esimo anniversario della Guerra di Corea, combattuta nella penisola coreana dal 1950 al 1953 (ED JONES/AFP/Getty Images)

24 giugno 2014, Belfast, Irlanda del Nord

La regina Elisabetta II incontra i membri del cast della serie TV prodotta da HBO “Game of Thrones” (Jonathan Porter – WPA Pool/Getty Images)

24 giugno 2014, New York, Stati Uniti

Un’opera dell’artista Jeff Koons durante l’anteprima stampa della retrospettiva allestita al museo Whitney (Andrew Burton/Getty Images)

24 giugno 2014, Caracas, Venezuela

Una manifestante anti-governativa durante una protesta studentesca (FEDERICO PARRA/AFP/Getty Images)

24 giugno 2014, Bruxelles, Belgio

Il segretario di stato statunitense John Kerry appena atterrato a Bruxelles per incontrare l’Alto rappresentante dell’Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza Catherine Ashton (BRENDAN SMIALOWSKI/AFP/Getty Images)

24 giugno 2014, Maresha, Israele

Turisti in visita alla grotta del parco nazionale Beit Guvrin-Maresha. Il comitato UNESCO ha dichiarato il sito archeologico, parte della lista del Patrimonio Mondiale. La grotta, è stata scavata dall’uomo nell’arco di 2.000 anni, dall’età del ferro fino alle Crociate (MENAHEM KAHANA/AFP/Getty Images)

25 giugno 2014, Rio de Janeiro, Brasile

Un uomo dorme su un marciapiede di Copacabana (Mario Tama/Getty Images)

25 giugno 2014, Pilton, Regno Unito

Il tramonto visto dalla collina che sovrasta l’area concerti del “Glastonbury Festival of Contemporary Performing Arts”, uno dei più grandi festival di musica al mondo giunto alla 44esima edizione (Matt Cardy/Getty Images)

25 giugno 2014, Manila, Filippine

Un bambino dorme sulla scala di un sottopassaggio (NOEL CELIS/AFP/Getty Images)

25 giugno 2014, Londra, Regno Unito

Andy Coulson ex direttore della comunicazione del premier britannico David Cameron ed ex direttore del tabloid News of the World, dopo essere stato riconosciuto colpevole di aver preordinato le intercettazioni illegali sui telefoni di alcuni personaggi famosi (Ben A. Pruchnie / Getty Images)

25 giugno 2014, Tegallalang, Gianyar, Bali, Indonesia

Un bambino viene truccato in occasione delle celebrazioni del “Grebeg” nel quale i giovani del villaggio sfilano con maschere e costumi di mostri e spiriti (Putu Sayoga/Getty Images)

25 giugno 2014, Seul, Corea del Sud

Studenti in visita al memoriale all’interno del cimitero nazionale in occasione del 64esimo anniversario della Guerra di Corea, combattuta nella penisola tra il 1950 e il 1953 (ED JONES/AFP/Getty Images)

26 giugno 2014, Marsiglia, Francia

Tifosi algerini festeggiano dopo la vittoria contro la Russia ai Mondiali. È la prima volta che l’Algeria si qualifica agli ottavi di finale (BORIS HORVAT/AFP/Getty Images)

26 giugno 2014, Ypres, Belgio

Una fotografia pubblicata dall’ufficio stampa del governo tedesco (BPA) mostra al centro il primo ministro britannico David Cameron, il presidente francese Francois Hollande, la cancelliera tedesca Angela Merkel e altri leader durante le celebrazioni per il centenario dalla Prima guerra mondiale (Guido Bergmann/Bundesregierung via Getty Images)

26 giugno 2014, Aleppo, Siria

Alcune persone scappano a seguito dell’esplosione di un “barile-bomba”, lanciato dalle forze governative (ZEIN AL-RIFAI/AFP/Getty Images)

26 giugno 2014, Londra, Inghilterra, Regno Unito

Il tennista spagnolo Rafael Nadal festeggia dopo la vittoria del secondo round durante la partita contro il tennista ceco Lukas Rosol al torneo di Wimbledon (Jan Kruger/Getty Images)

26 giugno 2014, San Pietroburgo, Russia

Ufficiali della Marina Russa durante la cerimonia per la partenza del sottomarino Rostov-on-Don presso il cantiere Admiralteiskiye (OLGA Maltseva / AFP / Getty Images)

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter