La settimana in foto – 1 agosto 2014

La settimana in foto - 1 agosto 2014

27 luglio 2014, Dungannon, Irlanda del Nord

Un partecipante ai campionati di Irish Bog Snorkelling, una gara di nuoto nella palude (Charles McQuillan/Getty Images)

28 luglio 2014, Ningbo, Cina

L’incendio alla cattedrale Jiangbei. Costruita in stile gotico da missionari francesi nel 1872, è una delle più antiche chiese della Cina (ChinaFotoPress/ChinaFotoPress via Getty Images)

28 luglio 2014, Manila, Filippine

Un cordone di polizia antisommossa durante una protesta davanti alla Camera dei rappresentanti in occasione dell’annuale discorso presidenziale alla nazione. La manifestazione è stata organizzata contro il presidente Benigno Aquino accusato di corruzione (Dondi Tawatao/Getty Images)

28 luglio 2014, Confine tra Israele e Striscia di Gaza

Un carroarmato israeliano sul confine con la Striscia di Gaza (DAVID BUIMOVITCH/AFP/Getty Images)

28 luglio 2014, Sunda Kelapa, Giacarta, Indonesia

Devoti musulmani arrivano al porto di Sunda Kelapa per la preghiera del mattino in occasione delle celebrazioni dell’Eid al-Fitr, che segna la fine del Ramadan (ROMEO GACAD/AFP/Getty Images)

29 luglio 2014, Shanghai, Cina

Passeggeri alla stazione dei treni all’interno dell’areoporto Hongqiao. Negli ultimi giorni in Cina ci sono stati diversi ritardi nell’aviazione civile dopo che le autorità aeronautiche avevano avvertito che lo spazio aereo sarebbe stato chiuso a causa di esercitazioni militari (JOHANNES EISELE / AFP / Getty Images)

30 luglio 2014, Kansas City (Missouri), USA

Sostenitori del presidente degli Stati Uniti Barack Obama applaudono alla fine di un discorso all’Uptown Theater (JIM WATSON/AFP/Getty Images)

30 luglio 2014, Hong Kong, Cina

Alcune persone passano vicino a pinne di squalo messe ad essicare lungo una strada di Hong Kong. La città – e tutta la Cina – sono uno dei maggiori mercati per le pinne di squalo, che sono solitamente servite in una zuppa ai banchetti nuziali o in altre occasioni importanti. Le associazioni ambientaliste dicono che la crescente domanda di pinne ha messo pressione sulla popolazione mondiale di squali, rendendo più pressante la necessità di limitarne il commercio (DALE de la REY/AFP/Getty Images)

30 luglio 2014, Wacken, Germania

Il pubblico al grande festival di musica metal di Wacken, in Germania, il giorno prima dell’inizio dei concerti. Wacken è un paese nella Germania settentrionale con una popolazione di 1.800 abitanti che ospita il festival di quattro giorni – a cui partecipano circa 75mila persone – dal 1990 (Sean Gallup/Getty Images)

31 luglio 2014, Aire (Yorkshire), Regno Unito

Il personale d’emergenza lavora allo spegnimento di un incendio nella centrale elettrica di Ferrybridge (LINDSEY PARNABY/AFP/Getty Images)

31 luglio 2014, Chichester, Regno Unito

Il fianco di un cavallo luccica al sole dopo una gara all’ippodromo di Chichester (Dan Kitwood/Getty Images)

31 luglio 2014, Manila, Filippine

Un uomo in un cantiere di Manila (NOEL CELIS/AFP/Getty Images)

31 luglio 2014, Caracas, Venezuela

Il presidente venezuelano Nicolas Maduro (a destra) gesticola durante il congresso annuale del Partito Socialista Unito del Venezuela (PSUV) a Caracas, nella località dove si trovano le spoglie dell’ex presidente Hugo Chávez (JUAN BARRETO/AFP/Getty Images)

31 luglio 2014, Rabat, Marocco

Delegazioni che rappresentano le diverse regioni del Paese partecipano a una cerimonia al palazzo reale in cui giurano lealtà al re Mohammed VI, per il 15esimo anniversario della sua ascesa al trono (FADEL SENNA/AFP/Getty Images)

31 luglio 2014, Banglore, India

Membri delle forze di sicurezza durante una manifestazione. Almeno 50 organizzazioni hanno marciato contro l’aumento di violenze sulle donne e sui bambini (Manjunath Kiran/AFP/Getty) 

1 agosto 2014, Seul, Corea del Sud

Bambini giocano in una fontana per sfuggire al caldo (ED JONES/AFP/Getty Images)

1 agosto 2014, Kaohsiung, Taiwan

Una strada danneggiata dopo una serie di esplosioni dovute a una fuga di gas nella città di Kaohsiung, nel sud di Taiwan. L’incidente ha causato la morte di almeno 24 persone e il ferimento di altre 271, capovolgendo le auto e distruggendo il manto stradale (SAM YEH/AFP/Getty Images)

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter