Serendipity, la musica che il mondo sta ascoltando ora

Serendipity, la musica che il mondo sta ascoltando ora

Vi siete mai chiesti se, proprio mentre state ascoltando una canzone su Spotify, qualcun altro, nel mondo, sta ascoltando proprio la stessa? Senza dubbio accade, e adesso potete anche saperlo: con Serendipity. È una mappa online che mostra (e fa sentire) la musica che, almeno due utenti ascoltano nello stesso momento. Si vedono anche le coordinate geografiche. Molto suggestivo.

Una precisazione è necessaria: il sito non mostra dati live, ma una raccolta relativa all’ultima ora. In compenso, però, è molto preciso per quanto riguarda il criterio della contemporaneità: vengono mostrati solo gli utenti che ascoltano la stessa canzone nello stesso momento. È tollerata una differenza di un decimo di secondo, quasi niente.

Il sito è stato realizzato da Kyle McDonald, un artista digitale di Brooklyn, che ha avuto accesso alla montagna di dati dell’azienda. Come riporta The Verge, secondo McDonald «Dai 25 ai 50 milioni di persone ascoltano la musica su Spotify in qualsiasi momento. Ogni secondo cominciano dalle diecimila alle ventimila canzoni». E questi dati formano la base per Serendipity.

Certo, il sito in sé non ha nessuna funzione, se non estetica. È un modo, però, per visualizzare come la musica si diffonde, dove arriva. È un modo per ascoltare quello che il mondo, adesso, sta ascoltando.

Per vedere Serendipity, clicca qui

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, così come i giornali di carta e la nuova rivista letteraria K, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta