Svelati iPhone 6 e smartwatch. Apple sorprende ancora

Svelati iPhone 6 e smartwatch. Apple sorprende ancora

Molti lo hanno definito l’evento dell’anno. Al Flint Center For The Performing Arts di Cupertino, Apple ha presentato i suoi nuovi device. Il plurale non è usato a caso, perché quest’anno oltre a svelare il nuovo iPhone (disponibile in due versioni iPhone 6 e iPhone 6 plus), e il sistema operativo mobile iOS8, la mela ha lanciato Apple Watch, ovvero il primo smartwatch della storia di Cupertino. Trattandosi di un dispositivo inedito per Apple, la curiosità era tanta, e resterà soprattutto da capire se anche con questo dispositivo Cook e soci riusciranno a lanciare un nuova moda.

Indiscrezioni e rumors intorno all’evento non sono mancati, ma Apple ha risposto a tutti gli interrogativi. Sarà possibile effettuare dei pagamenti grazie all’implementazione di un chip con tecnologia Nfc, sia in iPhone che in Apple Watch. Secondo Forbes con questa mossa Apple lancia la sfida alle carte di credito. Sarà davvero così?

Per scoprirlo, ma soprattutto per capire cosa si è inventata questa volta la mela per riuscire a sorprendere tutti, vi proponiamo di seguito il nostro live dell’evento. E non mancano le soprese a partire da un finale movimentato

20:45 E alla fine arrivano anche gli U2 per una performance live di un brano del loro nuovo album Songs of Innocence. Album scaricabile gratuitamente per gli utenti Apple da iTunes

 

20:40 Arriverà all’inizio del 2015, ma il prezzo non sarà proprio basso per la verità

20:30 Quello che vogliono trasmettere Cook e soci è che Apple Watch non è solo un orologio, ma uno strumento che può essere utilizzato per le funzioni più disparate. All’occorrenza può diventare il vostro personal trainer grazie alle applicazioni pensate a posta per il fitness

20:00 Forse era il momento più atteso quello della presentazione di Apple Watch, e Tim Cook sembra davvero eccitato come dice quando si accinge a presentarlo alla platea. Le versioni sono molto diverse tra di loro a o partire dal cinturino ad esempio. E sembra funzioni alla grande specie se dobbiamo ascoltare musica o cercare il ristorante più vicino

 

19:45 Come preannunciato in questi giorni, iPhone6 supporterà la tecnologia Nfc, quella che permetterà di effettuare pagamenti come se fosse una carta di credito

 

19:40 Il prezzo di iPhone negli Usa è ipercompetitivo (ma ricordiamo che lì viene venduto solo insieme ad un contratto telefonico) 199 dollari per la versione da 16Gb. Verrà messo sul mercato il 19 settembre. I rumors dicono che arriverà in Italia a dicembre

19:30 Stavolta a Cupertino sembrano aver ascoltato le suppliche degli utenti: la batteria sarà la più potente di sempre. Sarà così? Se lo augurano in molti. Nell’immagine di seguito il confronto con la durata degli iPhone precendenti.

19:20 Un po’ di numeri non guastano mai: la grafica del nuovo iPhone sarà 84 volte superiore  rispetto a quella del primo iPhone

19:10 Tim Cook lo annuncia senza remore: questo è l’iPhone più avanzato che abbiamo mai realizzato. Ecco le prime immagini di Iphone 6 e iPhone 6 plus. Nuovo display 4,7 e 5,5 pollici retina hd per i nuovi smartphone della mela

 

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter