Stage e apprendistato, gli annunci della Repubblica degli Stagisti

Stage e apprendistato, gli annunci della Repubblica degli Stagisti

Linkiesta ospita ogni sabato uno spazio dedicato alle opportunità di stage e di lavoro. Le offerte sono tratte dal sito Repubblica degli Stagisti e sono riconducibili alle aziende che partecipano all’RdS network, iniziativa che mira a incentivare le aziende a comportarsi in maniera responsabile con i giovani. Sono aziende che si impegnano a garantire un dignitoso rimborso spese ai propri stagisti (almeno 500 euro al mese per i tirocini per i laureati, almeno 250 euro al mese per gli altri) e ad essere trasparenti rispetto a quanti stagisti accolgono ogni anno, quale trattamento economico offrono e qual è la percentuale di assunzione post stage.

Opportunità di lavoro e stage dalle aziende del network della Repubblica degli Stagisti pubblicate nell’ultima settimana

ANNUNCI DI LAVORO

Buone notizie per chi cerca lavoro. Questa settimana a offrire tre contratti di apprendistato è EY, società di consulenza operante in settori come Wealth & Asset management, Automotive, Banking & capital markets, Consumer products. In Italia il gruppo è composto da cinque società tra cui Ernst & Young Financial-Business Advisors spa e Reconta Ernst & Young spa. La retribuzione annua lorda proposta agli under 30 che verranno selezionati per questi contratti di apprendistato è di tutto rispetto: 24.100 euro più buoni pasto. Per candidarsi è richiesta la specialistica in discipline economiche con votazione non inferiore ai 100/110, o se laureandi con una media d’esame non inferiore a 27/30, e la conoscenza inglese. Le risorse verranno inserite nelle sedi di Milano, Torino e Bologna.
 

ANNUNCI DI STAGE

PwC, azienda leader nel settore dei servizi professionali alle imprese, offre uno stage semestrale nella sua sede di Milano. La risorsa sarà di supporto nel settore processi e organizzazione. I requisiti sono la laurea in discipline economico-aziendali e ingegneria gestionale, oltre all’inglese. Per i selezionati, 800 euro al mese più buoni pasto. Lo stage in PwC può essere un buon prodromo all’assunzione la percentuale di assunzione rileva nel 2014 è del 63%, e sale oltre il 90% considerando solo i tirocini extracurriculari.

Un’altra azienda a caccia di stagisti è Infocert, ente certificatore per la firma digitale che progetta soluzioni informatiche per la gestione dei documenti. Qui gli stage prevedono 500 euro mensili e buoni pasto, e un rimborso aumentato a 600 euro per i più meritevoli in caso di proroga. Molto buona anche la percentuale di assunti post stage, che è dell’88%. Le posizioni di stage aperte questa settimana sono due: la prima opportunità è a Padova, per sei mesi e con impegno full time, nel settore produzione, in particolare nella progettazione e sviluppo di applicativi web per la gestione documentale. Serve laurea triennale e conoscenza dei principali linguaggi informatici. Alle stesse condizioni la Infocert cerca anche uno stagista per la sua sede di Milano da inserire nella direzione Business consulting: in questo caso si valutano neolaureati in economia o in ambito dell’informatica giuridica, con conoscenza del settore bancario e della lingua inglese.

Hilti Italia, azienda specializzata nello sviluppo, produzione e commercializzazione di prodotti, soluzioni e sistemi per i professionisti dell’edilizia, in questo momento offre una opportunità di stage a Milano nella direzione marketing. Ai suoi stagisti Hilti offre un rimborso di 650 euro più buoni pasto e ha una percentuale del 50% di giovani assunti al termine del percorso formativo. Per candidarsi a questo annuncio è richiesta una laurea magistrale in economia o ingegneria gestionale e uno spiccato interesse per l’ambito statistico e l’inglese.

→ Uno di questi annunci ti interessa, o potrebbe interessare qualcuno che conosci? qui il link per candidarsi

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter