I 52 posti da visitare nel 2016, secondo il New York Times

La classifica del prestigioso giornale statunitense prema Città del Messico, quindi Bordeaux e Malta. L'Italia ha una sola città...

La prima in classifica può sorprendervi: non è una meta classica, né particolarmente esotica. Parliamo di Mexico City. Secondo il New York Times è al primo posto tra le città da vedere al mondo in queso 2016 appena nato. Già: “La città irradia energia”, secondo il NYT, grazie alla sua cucina e ai musei, la capitale messicana è imperdibile.

Al secondo posto Bordeaux: la città di una regione antica ma al centro di un importante rinnovamento. Anche qui, a farla da padrona è il cibo: da queste parti bazzica anche uno chef rinomato come Gordon Ramsay.

Quindi Malta, location non a caso scelta per numerosi film, dall’ultimo di Angelina Jloie e Brad Pitt al “Codice Da Vinci”. Consigliata la visita alla capitale La Valletta, i cui edifici principali sono stati restaurati o costruiti ex novo da Renzo Piano.

E l’Italia? Bisogna scorrere la classifica fino al 31° posto, per trovare una nostra città: è Torino. Ed è anche l’unica località del Bel Paese. O fu Bel Paese?

Leggi la classifica completa del NYT