Istruzioni puntuali per comprarsi un castello

Basta un sito specifico: VIP Castle. Offre occasioni in Repubblica Ceca che, a ben guardare, non costano mai più di un appartamento a Manhattan

Soldi e voglia non bastano. Per acquistare un castello, o una dimora storica ci vuole anche una guida. Per chi avesse queste velleità, o volesse cavarsi uno sfizio piuttosto singolare, c’è un modo. Si chiama VIP Castle, è una agenzia che si concentra solo su questo business. È logico supporre che i clienti di questo sito siano ricconi e riccastri, visto che – anche solo per l’estimo catastale – non è proprio alla portata di tutti. E invece no: per chi sogna un castello, ma piccolo, esiste anche la finestra “affordable castles”, dove i castelletti, più umili e remoti, costano più o meno come una casa normale.

L’inventore è Natalia Makovik, che lo ha fondato nel 2007, otto anni dopo il suo trasferimento dalla Bielorussia alla Repubblica Ceca. Di fronte all’impossibilità di acquistare uno dei 2000 castelli del Paese, ha deciso di farlo diventare la sua attività, il suo lavoro. Ora, con la sua agenzia chiude almeno tre contratti al mese (così dice), arrivando a cifre che si aggirano sui 5 milioni per affare. Insomma, un castello di soldi.

Certo, non bisogna dimenticare, come fanno notare qui, che ci sono case che costano di più. Ad esempio, a New York, un monolocale di Manhattan può costare 710mila dollari. Un castelletto definito “monumento storico della Repubblica Ceca” invece è valutato sui 20mila dollari. Certo, costi di manutenzione esclusi. Box assenti e molto lontano dalla dolce vita newyorchese. Ma volete mettere il fascino?

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta