Pillole di ingleseNormale o straordinario: le espressioni perfette per dirlo in inglese

Questa settimana impariamo due espressioni aggettivali che si usano per indicare situazioni assolutamente ordinarie o, al contrario, sopra le righe

After my graduation I found a bog standard, 9 to 5 job!”

This company offers above par services”

Con le “pillole di inglese” di questa settimana impareremo due espressioni aggettivali che si usano per indicare qualcosa di assolutamente normale e ordinario e qualcosa di superiore alla media o sopra le righe.

Bog standard” è un’espressione aggettivale, che viene cioè utilizzata come aggettivo riferito a un sostantivo, e quindi in inglese è posizionata prima del nome. L’espressione, che è utilizzata nell’inglese britannico informale, è stata coniata negli anni sessanta e significa “normale”, “ordinario”. Un equivalente usato nell’inglese americano è “run-off-the-mill”.

Ma fortunatamente, nella vita, non tutto rientra nell’ordinarietà delle cose, per cui talvolta abbiamo bisogno di un’espressione per indicare ciò che non è affatto normale ma che invece risulta “sopra la media” o “meglio del previsto”. È il caso di “above par”, espressione usata nell’inglese britannico informale per indicare qualcosa che ha superato le aspettative.

Traduci le seguenti frasi:

1- Tutti gli studenti sono d’accordo. John Peter Sloan è un insegnante sopra la media!

2 – Tutti gli altri insegnanti sono assolutamente normali.

3 – Gli spettacoli di John Peter Sloan sono sopra la media.

4 – John è una persona speciale, non può condurre una vita normale!

5 – Se studi alla John Peter Sloan – La Scuola il tuo inglese sarà sopra la media!

Soluzioni: 1- All the students agree. John Peter Sloan is an above par teacher. 2 – All the other teachers are definitely bog standard. 3 – John Peter Sloan’s shows are above par! 4 – John’s a special person, he can’t lead a bog standard life – 5 – If you study at John Peter Sloan – La Scuola, your English will be above par!

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter