Sorpresa: i migliori effetti speciali non sono digitali

La raccolta in un video delle soluzioni più ingegnose escogitate per riprodurre scenari improbabili nei film senza ricorrere al computer e all'animazione

Altro che effetti speciali digitali. Il bel cinema viene fatto con trucchi reali, impegnativi nei costi e nelle strutture, ma che garantiscono risultati straordinari. Si può maneggiare la realtà virtuale, ma è molto meglio se si riesce a maneggiare la realtà reale. Cioè effetti speciali meccanici che fanno ancora la loro figura in film blockbuster.

Una compilation di questo genere è stata realizzata dal canale Youtube Screen Rant, che realizza videofatti di liste relative a questioni cinematografiche. Uno di questo mette in fila 10 esempi notevoli di scene in cui sono stati usati effetti speciali meccanici, e non digitali. Hanno un doppio vantaggio: da un lato mettono in mostra le abilità ingegneristiche e creative messe in atto in ogni film, dall’altro rendono più piacevole la visione del film, e lo fanno invecchiare meglio (basta evedere qualche vecchio film con effetti speciali digitali per sentirsi male).

Per cui, via alle danze. Si comincia con Star Wars, il risveglio della forza. E poi per la scena di apertura di Skyfall o di Spider Man. E altri ancora. Il tutto in nome del realismo.