Viva il Super Bowl, lo spettacolo più americano del mondo

Sarà l’edizione numero 51. Si scontreranno i Patriots contro i Falcons, e canterà Lady Gaga. Un’infografica per raccontare la finale più amata dagli americani

Ci sono poche cose importanti nella vita di un americano. Il ballo di fine anno, il barbecue, la libertà di sparare. Sopra tutte queste cose, però, c’è ne è un’altra: il Super Bowl. Per chi non lo sapesse, trattasi della finale del campionato nazionale di football americano, sport Usa supremo, più sentito del baseball e del basket, più nazional-popolare degli hamburger. È la finale di un torneo ma, nella loro coscienza, è la finale del Mondiale di football (del resto, è uno sport americano giocato da squadre americane su territorio americano).

Per il 2017 si scontreranno i New England Patriots e gli Atlanta Falcons. I primi hanno già vinto quattro volte, i Falcons mai. Come riporta questa interessante infografica realizzata da Stampaprint, il record di punti stagionali spetta proprio a loro, mentre i Patriots possono vantare la miglior difesa del campionato.

Ci sono alcune cose da sapere: ad esempio, che lo spettacolo a metà gara lo farà Lady Gaga, e che l’inno lo canterà Luke Bryan. E soprattutto, che si torna ai numeri romani: l’edizione 2017 sarà la cinquantunesima, cioè la LI. Solo nel 2016, chissà per quale ragione, erano passati ai numeri arabi.

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta