Il volo di linea più breve del mondo? Dura un minuto e mezzo

Altro che ore passate su tratte transoceaniche: per passare da un'isoletta all'altra della Scozia basta prendere un aeroplanino (c'è solo un pilota e posto per otto passeggeri) e fare il volo più corto di sempre

Dura solo 90 secondi. È il volo di linea più breve del mondo. Collega l’isola di Westray all’isola Papa Westray, in Scozia, coprendo una distanza di 2,7 chilometri. L’aereo ha solo un pilota (e sarebbe strano il contrario) e otto passeggeri alla volta.

(Per capirsi: quando avrete finito questo articolo, l’aereo tra Westray e Papa Westray sarà già atterrato)

La compagnia aerea che lo opera è la scozzese Loganair, che negli anni ha avuto diverse traversie (è stata anche posseduta dalla Royal Bank of Scotland dal 1968 al 1983), ha operato in modo indipendente e poi, negli ultimi anni, come franchising per British Airway e poi per FlyBe. Ma ad agosto farà cessare l’accordo, si staccherà da quest’ultima (anche in seguito ad alcune proteste dei passeggeri, indignati per le tariffe eccessive) e da settembre volerà con la propria livrea: rosso, nero e con tanto di motto “Scotland’s Airline”.

Non bastasse questo primato, la Loganair può vantare anche il fatto di essere l’unica compagnia al mondo a far atterrare un aereo su una pista di sabbia: è il volo che parte da Glasgow e atterra su una spiaggia dell’isola di Barra.

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta