Linkiesta è sempre più verde: nasce Greenkiesta

Dai venerdì verdi a un giornale online aggiornato quotidianamente che tratta i temi della sostenibilità e dell’ambiente. Vi avevamo promesso un passo avanti, siamo stati di parola

PER LEGGERE GREENKIESTA CLICCA QUI

Ve l’avevamo detto che i venerdì verdi andavano avanti, no? Che non ci saremmo fermati alle elezioni europee. Che il nostro impegno per raccontare quanto la questione ambientale – che comprende clima, rifiuti, energia, acqua, aria e tutela dell’ecosistema – sia la questione centrale del nostro tempo non si sarebbe fermato. Che avremmo continuato a raccontare, giorno dopo giorno, i problemi e le soluzioni per rendere il Pianeta un po’ più verde e meno grigio, a denunciare quel che non va e a mettere in luce quel che funziona, affinché si possa prendere a esempio.

È per questo che abbiamo deciso di fare dei nostri venerdì verdi un appuntamento quotidiano. Di più: di far nascere un sito nel sito che possa consentirvi di trovare ogni giorno qualcosa da leggere sull’ambiente. L’abbiamo chiamato Greenkiesta e da oggi è online. È ancora un cantiere, lo sappiamo. E se vorrete darci suggerimenti su come migliorare le cose saremo ben felici di riceverli.

Quel che possiamo promettervi è che questa pagina ha l’ambizione di diventare, ogni giorno che passa, il punto di riferimento per chi ha a cuore il pianeta, per un ambientalismo pragmatico e innovativo, consapevole che crescita economica e sostenibilità ambientale, nel tempo che viviamo, non sono concetti che si contrappongono, ma sono fine e mezzo di un medesimo orizzonte di sviluppo.

Buona lettura!

PER LEGGERE GREENKIESTA, CLICCA QUI

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta