SoldiEcco come farsi rimborsare il proprio investimento

Anche in caso di difficoltà finanziarie o di fallimento, i risparmi non vengono intaccati in nessun modo. I soldi dei risparmiatori restano sempre a loro disposizione e possono in ogni momento richiederne il risarcimento

Un fondo comune di investimento è simile ad una cassa comune, creata e gestita da una Società di Gestione del Risparmio (SGR) che raccoglie i capitali di risparmiatori piccoli e grandi e li investe sui mercati finanziari con l’obiettivo di creare valore nel tempo. Questo tipo di strumenti finanziari è soggetto a molte regole severe, tra queste vi è la tutela dei soldi dei risparmiatori, per cui ad esempio, il capitale dei clienti è separato da quello della società.

Questo significa che anche in caso di difficoltà finanziarie o di fallimento, i risparmi non vengono intaccati in nessun modo. In poche parole, i soldi dei risparmiatori restano SEMPRE a loro disposizione e possono in ogni momento richiederne il rimborso. È possibile rimborsare il proprio investimento attraverso pochi clic sul sito o via app. In 3/4 giorni lavorativi (tempi tecnici del bonifico) i soldi vengono accreditati sul proprio conto corrente.

Guarda il video in basso

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta