Ai lettoriGastronomika ha una newsletter: perché non ti iscrivi?

Esce ogni venerdì e racconta tutto quello che forse non hai letto durante la settimana, e qualche cosetta in più

Foto di Gaia Menchicchi
Questa è l’ultima newsletter di Gastronomika: per riceverla ogni venerdì basta iscriversi.

 

La nostra fissazione della quarantena – ci scommettiamo – è anche la vostra: siamo pazzi per la lievitazione e per tutto il magico mondo del pane, della pizza e della pasta madre.

Tanto da avere fondato, proprio questa settimana, un partito: è il PDR, Panificatori Domestici Riuniti. Il manifesto lo stiamo scrivendo a colpi di materie prime, consigli, ricette, strumenti e idee. Perché panificare – forse – non ci salverà, ma la pratica quotidiana aumenterà se non altro il nostro buonumore. 

Il clima della settimana è teso, nel mondo degli chef e dei ristoratori: la situazione è grave e la decisione del governo di posticipare la riapertura al 1 giugno ha scatenato molte polemiche. Qualcuno ha deciso addirittura di dare al sindaco le chiavi del proprio locale. Il sindaco ha sedato gli animi, ma anche la prossima settimana si prospetta complessa. Su due cose siamo sicuri: l’alta cucina dovrà cambiare e il plexiglass non ci avrà. 

Per tranquillizzarci abbiamo studiato i numeri del delivery e l’abbiamo analizzato dal punto di vista igienico: abbiamo capito che possiamo ordinare con serenità. E possiamo anche fare la spesa con meno ansia, conoscendo le regole da seguire per approvvigionarci in sicurezza. Però tenete giù le mani dal reparto snack, poi non dite che non vi abbiamo avvisati. Se proprio insistete, possiamo concedervi la Marmite

Ora vi lasciamo: noi per stasera ci prepareremo un brinner e vedremo finire le ultime puntate che ancora ci mancano di Shtisel. Non la conoscete? È arrivato il momento di mettervi in pari, tra qualche mese avremo finalmente una nuova stagione

Se vi servono idee per pranzi cene e colazioni, sapete dove trovarle. Se vi venisse in mente di riorganizzare la cucina, meglio studiare un po’, per farla a prova di virus.

Noi vi aspettiamo qui, e buona festa del lavoro a tutti.

Anna Prandoni 

 

Per ricevere ogni settimana nostre notizie, basta iscriversi alla newsletter da qui

Siamo sempre alla ricerca di nuovi spunti, suggerimenti e idee per capire meglio il mondo del cibo contemporaneo. E anche della nuova ricetta per il piatto più buono del mondo. Se ce l’hai, o vuoi aiutarci a fare un giornale migliore, puoi scriverci qui: [email protected]

Non si interrompe un’emozione, figuriamoci la Soncini!

X

Linkiesta senza pubblicità, per gli iscritti a Linkiesta Club

Iscriviti a Linkiesta Club