In Italia, tutti i Sinodi vengono al pettine (e cambia poco anche se sono Cammini sinodali)

In Germania, i vescovi affrontano argomenti come quello dei sacerdoti sposati, del sacerdozio alle donne, del processo di democratizzazione ecclesiale, della morale sessuale e omosessuale. Ma qui da noi, dove la Chiesa resta sempre gerarchica, docente e clericale, invece niente. Perché sono temi «molto particolari» (il cardinal Bassetti dixit)