Piazza del mercatoOn Air

Il Presidente Obama credeva che fosse una conversazione privata. Ma quella fatta ieri con supporters e donatori ad una cena del Partito Democratico, è diventata una discussione pubblica. Obama cre...

Il Presidente Obama credeva che fosse una conversazione privata. Ma quella fatta ieri con supporters e donatori ad una cena del Partito Democratico, è diventata una discussione pubblica. Obama credeva di essersi lasciato i giornalisti in un altra stanza, ma non si è accorto di un microfono ancora acceso del corrispondente della Cbs, Mark Knoller.

Il Presidente ha reso noti alcuni pezzi di conversazione con i repubblicani, maggioranza alla Camera: “Gli ho detto (ai repubblicani ndr) volete abrogare la mia riforma saniataria? Fatelo.” Si sono create tensioni quindi tra Obama e il GOP, sul fiore all’occhiello dell’intera amministrazione. “Non mi farete fare una figura da quattro soldi con la questione del budget. Credete che siamo stupidi?”. Il riferimento è al taglio della spesa pubblica voluto dai repubblicani, che sarebbe un bastone fra le gambe per la riforna Obama sulla sanità.

Jean Philippe Zito

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta