TeardropTogether: le comunali 2011 viste da una pagina Facebook

“Senti che bel vento” “Ah, la faccia di Salvini” “E come dicono a Milano: e daje!!!” “Lega meglio a Bologna (10,47%) che a Milano (9,45%)” “Pisapia domina a Milano, ma il merito va tutto ad un...

“Senti che bel vento”

“Ah, la faccia di Salvini”

“E come dicono a Milano: e daje!!!”

“Lega meglio a Bologna (10,47%) che a Milano (9,45%)”

“Pisapia domina a Milano, ma il merito va tutto ad una persona: Mangoni”

“Scusate la volgarità ma io quel “46,5” di Pisapia lo visualizzo in centimetri”

“Scusate, amici campani, ma il 72% di De Luca a Salerno. Ne vogliamo parlare?”

“Voci non confermate danno Letizia in grembiulino sexy e scopino per la polvere nelle stanze segrete di Arcore frustata da Mora e Fede!”

“Se Pisapia vince al ballottaggio giuro che faccio un giro della Bicocca in costume da bagno”

 https://www.youtube.com/embed/eFsURz7R4vU/?rel=0&enablejsapi=1&autoplay=0&hl=it-IT 

Questa è la sintesi dello spoglio elettorale letto dalla mia pagina Facebook. La rilettura dell’attualità attraverso i social network è divertente ma anche interessante. Provare per credere. Quanti siti di informazione hanno raccontato del successo di De Luca Salerno? De Luca, per la cronaca, è il sindaco campano che si sta impegnando contro l’emergenza rifiuti locale.

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter