Millelibri22 novembre 1963

Domani è il mio compleanno, ma non è una data importante per la storia come quella di oggi. 48 anni fa infatti, veniva assassinato da un cecchino, a Dallas, John Fitzgerald Kennedy. Da quell'event...

Domani è il mio compleanno, ma non è una data importante per la storia come quella di oggi.

48 anni fa infatti, veniva assassinato da un cecchino, a Dallas, John Fitzgerald Kennedy.
Da quell’evento si sapeva che sarebbero nati romanzi che ne avrebbero ripercorsi i momenti salienti. Dal libro di DeLillo a Garrison fino ad arrivare, oggi, al notissimo scrittore Stephen King, che ha scritto il suo primo romanzo storico 22/11/63, edito da Sperling&Kupfer.

Le parole di presentazione del libro dal sito della casa editrice:

Jake Epping è un tranquillo professore di Lisbon Falls, Maine, e il suo posto preferito per fare quattro chiacchiere è la tavola calda di Al. Che ha un segreto: la dispensa in realtà è un passaggio temporale, e conduce al 1958.
Per Jake è una rivelazione sconvolgente, eppure l’incredulità non gli impedisce di farsi coinvolgere nella missione che ossessiona il suo amico da tempo.
Se mai hai voluto cambiare veramente le cose, Jake, questa è la tua occasione: ferma Oswald quel 22 novembre 1963. Salverai Kennedy. Salverai suo fratello Bob, e Martin Luther King; bloccherai le rivolte razziali. E forse eviterai anche la guerra in Vietnam. Basta che passi per la “buca del coniglio”, sul retro della tavola calda. Non importa quante volte l’attraversi: uscirai sempre sul piazzale di una fabbrica tessile di Lisbon Falls, ore 11.58 del 9 settembre 1958. E non importa quanto a lungo resti in quel passato: al ritorno, nel tuo presente saranno trascorsi due minuti.
Comincia così la nuova esistenza di Jake nei panni di George Amberson e nel mondo di Elvis Presley, James Dean e JFK, delle automobili interminabili, del twist e del fumo di sigaretta che avvolge tutto. Un mondo nel quale Jake è destinato a conoscere l’amore e a sovvertire tutte le regole del tempo. Fino a cambiare il corso della storia.

Sul sito http://www.sperling.it/player?postid=1548&ean=978882005135 è possibile anche visionare il booktrailer.

Ma il Re dell’orrore continua a stupire. Esce infatti solamente in versione ebook in lingua italiana il suo romanzo Miglio81.

Due capolavori da non perdere!

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta