GengisIl doppiaggio di Monti. Perfetto

L'altra sera il mio padrone ha (ri)visto il Gattopardo. Dice che ha passato il tempo seguendo le labbra di Burt Lancaster. E anche di Delon. Sembravano registrati in originale. In siculo. Un doppia...

L’altra sera il mio padrone ha (ri)visto il Gattopardo. Dice che ha passato il tempo seguendo le labbra di Burt Lancaster. E anche di Delon. Sembravano registrati in originale. In siculo. Un doppiaggio superlativo.

Dice il padrone che il doppiaggio è stata una delle grandissime professionalità italiche. Cresciuta al mondo insieme all’italico miracolo economico. Adesso sembra che torni. E dice il padrone che se torna professionalità, c’è speranza che torni persino crescita. Lancaster e Delon. E adesso Monti e Passera. Il doppiaggio di Monti è perfetto.

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta