PAPAGENO - Incursioni nella musica d’oggiCaro Cyberflaneur

Caro Cyberflaneur, evviva l'ascolto sovversivo, ma ancor più la composizione sovversiva! Comporre vuol dire anche creare i suoni, sperimentare con la materia sonora, utilizzare gli strumenti tradiz...

Caro Cyberflaneur,

evviva l’ascolto sovversivo, ma ancor più la composizione sovversiva!

Comporre vuol dire anche creare i suoni, sperimentare con la materia sonora, utilizzare gli strumenti tradizionali con tecniche non convenzionali e fabbricare strumenti capaci di realizzare sonorità intuite con l’immaginazione.

Sentite cosa riesce a fare Jean-François Laporte, uno che intitola i suoi pezzi “Il canto dell’inudibile”, “All’ombra di un mormorio”, “Nel ventre del dragone”, ecc.

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, così come i giornali di carta e la nuova rivista letteraria K, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta