Neverland - Sogni, Giochi, RealtàRebus 8 Marzo (con riflessione)

GIOCO? NO, REALTÀ   Metà delle mie amiche adora l'8 marzo, l'altra metà lo odia. E penso di capire entrambe le parti. Non si tratta di festeggiare o meno, ma di non essere ipocriti e di dare alle p...

GIOCO? NO, REALTÀ

Metà delle mie amiche adora l’8 marzo, l’altra metà lo odia. E penso di capire entrambe le parti. Non si tratta di festeggiare o meno, ma di non essere ipocriti e di dare alle persone il giusto valore 366 giorni all’anno.

Un giusto bilanciamento di diritti e doveri fra i sessi – diciamolo – non è ancora stato raggiunto. E non è vero che sia stato sempre così nella storia, perché ci sono testimonianze di epoche e popoli in cui l’armonia regnava fra maschi e femmine, come nell’Antico Egitto.

Oggi invece, come nella soluzione del rebus, sono troppi quelli che rovinano la dignità femminile e non hanno rispetto nemmeno per la grazia e la semplicità, figuriamoci per la bellezza… un po’ come chi deturpa il paesaggio e le tradizioni nei paesi di montagna…

MA MO’ BASTA!

La soluzione è già qui!

Ma quando la capiremo? E quando la metteremo in pratica?

Da questo sito (LINK).

Guardate qui! È Nefertiti a regalare dei fiori al marito Akhenaton… e sembrano mimose! ^____^

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta