Cosa succede fuori?Simone Cristicchi incontra Bianco Bindi un reduce della campagna in Russia

Cosa succede fuori si occupa di esteri , ma anche di quei fatti esteri del passato. Cosa succede se si fa incontrare Bianco Bindi un reduce di 93 anni della campagna in Russia con Simone Cristicch...

Cosa succede fuori si occupa di esteri , ma anche di quei fatti esteri del passato.

Cosa succede se si fa incontrare Bianco Bindi un reduce di 93 anni della campagna in Russia con Simone Cristicchi fautore dello spettacolo “li romani in russia” prodotto in omaggio alla memoria di suo nonno ?

Un pomeriggio bellissimo, un dibattito storico interessante, tra chi cerca di riportare alla memoria e sensibilizzare su temi storici le nuove generazioni, raggruppando le esperienze dei soldati, e, chi quella memoria la custodisce come un bene prezioso da lasciare in eredita.
Tante parole non riuscirebbero a descrivere il pomeriggio (la commozione negli occhi del nonno bianco e di Simone Cristicchi mentre lo ascolta e fa tesoro) per chi non lo ha vissuto, ma una considerazione viene fuori : che la guerra è brutta sia ora , che nel passato .
Ora vi lascio con questa “chicca” che nonno Bindi e Simone Cristicchi hanno voluto regalare

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter