In Taxicap III – Perchè fratello?

  Un  cervello, un cuore. Il tuo culo come il mio e, siamo figli dello stesso Dio. Ma anche oggi sangue, prepotenze, stragi. Perchè fratello? Perchè?   Perchè siamo impauriti. Bombardare è più rapi...

Un cervello, un cuore.

Il tuo culo come il mio e,

siamo figli dello stesso Dio.

Ma anche oggi sangue, prepotenze, stragi.

Perchè fratello? Perchè?

Perchè siamo impauriti. Bombardare è più rapido che leggere un libro.

Sergio, musicante

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter