Filo sofà, chiacchiere da divanoListe da fare oltre quella della spesa

Fare le liste è in genere un lavoro molto pratico, si fa la lista della spesa e quella dei maglioni invernali riposati nel cartone in alto nell’armadio. Si fa la lista delle cose da fare e quella ...

Fare le liste è in genere un lavoro molto pratico, si fa la lista della spesa e quella dei maglioni invernali riposati nel cartone in alto nell’armadio. Si fa la lista delle cose da fare e quella delle cose da ribadire a chi non vogliamo dimenticare di dire fino all’ultima parola. Si fa forse una volta nella vita (ma c’è pure chi la fa più volte), quella degli invitati ad un matrimonio, e quella che invece tocca a tutti ogni mese, delle bollette da pagare. All’apparenza una lista è “solo” un mezzo di organizzazione pratica, per non dimenticare le cose che dobbiamo fare, eppure spostando di poco le intenzioni dal devo al voglio si può scoprire qualcosa di molto prezioso nascosto nelle nostre giornate. Se seduti nell’autobus affollato ci perdessimo nel redigere la lista delle belle persone che conosciamo, potrebbe succedere, chissà di cambiare umore e magari sorridere al nostro vicino. E se poi quel giorno siamo pure ispirati, può pure capitare di scoprire qualcosa che non avevamo ancora notato di noi stessi, perché si era persa nel disordine delle tante cose che ci sono dentro di noi.
Invece proprio come le liste che facevamo da ragazzine per preparare lo zaino delle prime vacanze, che per quanto minuziose, erano piene di mille cose inutili (ma che magari potevano servire), anche le liste dei nostri pensieri, desideri, preferiti, possono diventare utili in maniera inaspettata. Sicuramente occuperanno un po’ di spazio sul nostro quaderno ma proprio come quelle delle vacanze ci avranno preparate a che possa accadere tutto. Ecco alcune delle mie:

Lista dei libri che voglio scrivere
Lista dei tipi di cioccolato che mi piacciono di più
Lista dei gesti che mi fanno piacere.
Lista dei bei ricordi dell’infanzia.
Lista delle persone che mi piace come ragionano.
Lista delle mie qualità.
Lista degli errori fatti e che non voglio più fare.
Lista dei bei momenti di questa giornata
Lista dei miei diversi IO

E voi che lista fareste?

Da leggere anche: http://filomenapucci.wordpress.com/2012/09/05/per-essere-creativi-bisogna-fare-ordine/

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter