Scrivi con me un libro al giorno30 luglio Telefoata da John e Dik Tommy Winkley

Che intuizione quel ragazzo... Aveva chiuso ogni connessione (a parte con Paul, ma “per lavoro”, come aveva precisato) da quando è partito per il suo “Viaggio sulle strade blu” con Dik e i gemellon...

Che intuizione quel ragazzo… Aveva chiuso ogni connessione (a parte con Paul, ma “per lavoro”, come aveva precisato) da quando è partito per il suo “Viaggio sulle strade blu” con Dik e i gemelloni, ma ieri sera MI HA CHIAMATO. “Tommaso, va’ tranquillo, che tra un po’ te ne torni a casa. Ti passo Dik” “Sgrug sgrug” ho sentito… Quei due bastardi… che nostalgia. Sono pronto ad affrontare mia madre, si tratta di un fantasma innocuo, lo attraverserò senza nemmeno avvertirlo sulla pelle.

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta